Video in topless, la sciatrice rischia il ritiro da Sochi

Pubblicato: 12 febbraio 2014 in Attualità

E’ sempre più bufera in queste ore su Jackie Chamoun, la slalomista libanese ripresa mentre si arrampica in topless su una parete di ghiaccio in un servizio per un calendario. Il video di 1’38” che immortala  la sexi-sciatrice su YouTube ha totalizzato in sole 24 ore qualcosa come 500mila visite! La 22enne slalomista rischia seriamente di essere ritirata dai Giochi Olimpici di Sochi. Ieri il ministro libanese dello Sport, Faisal Karaim, ha richiesto un intervento al capo del Comitato olimpico libanese, Jean Hammam, per chiarire i fatti e fare in modo da non danneggiare l’immagine del Paese.

Il calendario riporta alcune foto scattate nel 2012 alla sciatrice nella località di Faraya, la più famosa stazione sciistica del Paese, a un’ora da Beirut. E per la verità non mostra particolari nudità. Solo che lunedì sono apparse su You Tube altre immagini molto più esplicite in un video, in cui la bollente sciatrice è mostrata sorridente in sole mutandine, mentre si arrampica sul ghiaccio con uno zainetto giallo sulle spalle, e in altre pose in topless girate dietro le quinte del set. Immagini che lei non avrebbe mai visto nè tantomeno autorizzato, dice ora la slalomista.

Per quanto il Libano sia il meno conservatore di tutti gli   stati musulmani in Medio Oriente, nel Paese dei cedri non hanno per niente apprezzato questo show inatteso. Jackie Chamoun si è scusata pubblicamente su Facebook e Twitter, asserendo che le foto sono state fatte 3 anni fa con altre atlete per un calendario austriaco.  “Mi voglio scusare con tutti voi, – ha detto – questa non è l’immagine che riflette la nostra cultura in Libano, capisco perfettamente se avete intenzione di criticare tutto ciò. Tutto quello che posso chiedere a ciascuno di voi è smettere di diffondere le immagini. Mi aiuterà a concentrarmi su quello che conta veramente: gli allenamenti e la gara”.  La sciatrice dovrebbe gareggiare nei prossimi giorni nello slalom gigante. Ma le scuse potrebbero non bastare.  Jackie Chamoun aveva preso parte ai Giochi olimpici di Vancouver nel 2010, piazzandosi al 54° posto. Il video su YouTube in queste ore ha totalizzato oltre 500mila visite. Se voleva rendere più popolare lo sci nel suo Paese, bisogna dire che la slalomista libanese c’è pienamente riuscita!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...