Ragazza muore perchè il medico è maschio

Pubblicato: 10 febbraio 2014 in Attualità

Una studentessa saudita è morta d’infarto all’università King Saud di Riyadh perché i responsabili del campus femminile hanno impedito l’accesso ai sanitari, in quanto tutti uomini.  A raccontare i fatti, che risalgono a due giorni fa, è Gulf News, quotidiano degli Emirati Arabi Uniti.  Amna Bawazeer, che era iscritta al College of Social Studies della King Saud University, è morta colpita da un infarto mentre studiava.

La ragazza non sarebbe stata soccorsa in tempo perché il personale dell’Università ha bloccato l’accesso dei sanitari dell’ambulanza, tutti uomini, nella zona del campus riservata alla donne. In Arabia Saudita la separazione dei sessi è  rigidamente applicata in tutte le scuole e nelle università, e perfino nei ristoranti e nei bar, dove esistono aree riservate alle donne. I compagni di Amna sono rimasti choccati, al punto da inscenare una protesta, iniziativa molto pericolosa in Arabia Saudita, per chiedere  di infrangere le regole religiose in stato di pericolo o di necessità.   Il rettore dell’università Badran al-Omar  ha negato tutto, spiegando che l’ambulanza è stata chiamata   immediatamente  ed è entrata    attraverso una porta laterale. La versione del rettore però non ha convinto, tanto che membri del suo stesso staff e alcuni professori hanno invocato un’inchiesta che faccia chiarezza. 

Nel 2002 quindici studentesse morirono in un incendio scoppiato in una scuola per ragazze a La Mecca. La polizia fu accusata di non avere permesso alle ragazze di scappare, bloccando il portone perchè non indossavano il velo nero.  Adesso questo nuovo caso. Sarà stato fatto davvero tutto il possibile per salvare la povera Amna?   Una cosa, però, è certa: nel Corano non sta scritto da nessuna parte che gli uomini non devono soccorrere le donne che stanno morendo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...