Nuovo giro di baby squillo ai Parioli

Pubblicato: 18 gennaio 2014 in Attualità

Scoperto un nuovo giro di baby squillo ai Parioli. Per i contatti con i clienti usato lo stesso sito web. La Squadra Mobile di Roma ha arrestato oggi Glauco G., 55 anni,  falso manager di modelle che, con la promessa di garantire l’accesso al mondo dello spettacolo e della moda, induceva le ragazze a prostituirsi accompagnandole da clienti facoltosi, fra cui  appartenenti alla media borghesia romana, liberi professionisti, dirigenti di aziende e commercianti. L’uomo, che non svolge alcuna attività lavorativa, è stato arrestato su richiesta del Sostituto procuratore Calaresu.

L’indagine è partita dalla denuncia della madre di una ragazzina di 15-16 anni. La donna si era insospettita per il comportamento della figlia. L’adolescente, infatti, una studentessa romana dei Parioli,  aveva mostrato improvvisamente un’insolita ed eccessiva disponibilità di soldi, e non parlava più con i familiari. Nel giro messo in piedi dal sedicente manager figurerebbero altre minorenni, ma per ora la Questura non ha fornito altri particolari.

Il caso ricalca come una goccia d’acqua quello già scoppiato a novembre. Innanzitutto le minorenni sono state tutte reclutate ai Parioli. Ma soprattutto i contatti con i clienti, anche in questo caso sono avvenuti attraverso il sito internet bachecaincontri.it. Lo stesso utilizzato dalle due baby squillo, 14 e 15 anni, scoperte dai carabinieri a novembre. Le due ragazzine, si ricorderà, venivano fatte prostituire da due adulti in un appartamento in orario scolastico. A denunciare il giro ai carabinieri fu, anche quella volta, la madre di una delle due minorenni, insospettita dai tanti soldi che vedeva improvvisamente in mano alla figlia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...