Anche NY dice sì alla marijuana

Pubblicato: 5 gennaio 2014 in Attualità

Marijuana, il Governatore di New York verso il sì all’uso terapeutico. Il piano che Andrew Cuomo annuncerà in settimana – riporta in esclusiva il New York Times – sarà molto più restrittivo delle leggi che vigono in Colorado, dove l’uso ricreativo è autorizzato dall’1 gennaio 2014, e in California, dove la marijuana per uso terapeutico è disponibile anche per coloro che accusano condizioni di salute non gravi, come dei semplici mal di schiena.

Cuomo ha resistito a lungo alla legalizzazione della marijuana medica. Ma ora consentirà a 20 ospedali nello Stato di New York di prescrivere la droga a pazienti con il cancro, il glaucoma e altre malattie che dovranno rispettare gli standard fissati dal New York Department of Health, il locale ministero della Sanità. Il provvedimento è ben lontano dal significare la liberalizzazione della marijuana. Ma sarebbe significativo per aumentare la popolarità di Cuomo in vista dell’anno elettorale e degli ultimi sondaggi, in base ai quali l’82% degli abitanti di New York è favorevole alla marijuana medica.    L’annuncio di Cuomo è atteso per mercoledì, in occasione del suo discorso sullo stato dello Stato, e rappresenta per il governatore democratico una svolta, con la quale potrebbe accrescere la propria popolarità, di recente offuscata dal nuovo Sindaco di New York, il liberal Billy de Blasio.  Anche lo Stato di New York, in ogni caso, sta per dire sì alla marijuana curativa, andando così ad allungare la lista degli Stati americani (20 in tutto) che hanno allentato le restrizioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...