Le ultraquarantenni a caccia di prede per Natale

Pubblicato: 19 dicembre 2013 in Attualità

Le mete segrete nei sogni delle ultraquarantenni italiane per Natale?  Le prefenze vanno a località dal clima piacevole, soleggiate, meglio se al mare. Ma tutte con un elemento in comune: molto lontano dal Belpaese.  A rivelarlo è  il portale CougarItalia.com, sito italiano di incontri dedicato alle donne mature che scelgono partner fra i 20 e i 25 anni d’età.   ‘Cougar’  tradotto in italiano vuol dire all’incirca ‘pantera’ o ‘puma’ o  anche ‘leone di montagna’. Ed è un termine che oltre Atlantico viene usato per indicare donne over40, assertive, dallo spiccato istinto predatorio.   E  per le Cougar italiane, a caccia di prede giovani per le festività natalizie, in cima ai sogni figurano proprio i viaggi a lungo raggio.

Ma quali sono le mete preferite? “Quest’anno sono le Maldive, Cuba e la Florida” risponde Alex Fantini, l’ideatore di CougarItalia.com.  Le Maldive si posizionano al primo posto con il 18% delle preferenze, in un campione di 2 mila donne di età tra i 40 e i 60 anni intervistate dal portale. La magia del mare e del sole, ma anche la disponibilità di strutture per il ‘wellness’, – sport, fitness, dieta equilibrata –  seduce la maggior parte delle intervistate. Al secondo posto (16%) si classifica Cuba, una meta ideale durante il periodo Natalizio poiché l’inverno sull’isola caraibica è mite “e a dicembre,  con la fine della stagione delle piogge e il sole caldo, dicono le intervistate, ci si può abbronzare molto bene”. A conquistare il terzo posto del podio (14%) è la Florida. La motivazione? “La Florida  ha un bel clima tutto l’anno e poi c’è il fascino di Key West, nominata località invernale con il miglior clima degli Usa”.

Tra le altre preferenze delle ultraquarantenni, vi sono poi Dubai (9%), New York (8%) e, a sorpresa, la Colombia (5%) che non è ancora una meta inflazionata ma dove la stagione è calda e il Paese offre un buon mix di ospitalità, cultura e mare. E poi ancora la Polinesia, l’India e perfino la Birmania. “L’importante, dicono tutte, è andare lontano!”. Peccato che non tutti i viaggi nel libro dei desideri  delle Cougar italiane verranno effettivamente realizzati. Solo una su tre delle intervistate dichiara infatti di essere sicura di riuscire a partire…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...