Su Fb, i gatti che dormono in posizioni assurde

Pubblicato: 2 dicembre 2013 in Attualità

Tutti pazzi per i gatti! Su Facebook è possibile trovare un gruppo di amanti dei felini, folto e veramente originale. Già dal nome si capisce lo spirito di chi l’ha aperto: “Gatti che dormono in posizioni assurde”.  Una raccolta d’immagini che ritraggono il gatto di casa in ogni ora della giornata. Ma soprattutto in posizioni davvero stravaganti. Ecco, fra gli ultimi arrivati della gallery, un bel micione mentre dorme infilato fra la biancheria in un cassetto del comò: finora ha raccolto 1.574  “mi piace”. Un altro, forse più istruito degli altri, si addormenta sulla…. tastiera di un computer. Un terzo, sul più bello è colto dal sonno sui tubi della doccia e ci si sistema sopra alla meno peggio per la notte. Ma come farà a stare così?  “Magari tu lo chiami e lo cerchi da per tutto, e lui sta a dormire nei posti più impensabili”  nota Martina, una fan.   

A curare su Fb il gruppo “Gatti che dormono in posizioni assurde”, tecnicamente la pagina, è una bella 25enne di Salerno, di nome Silvia Munno. “Il concetto che hanno i gatti della comodità è assolutamente incomprensibile per gli umani”  dice lei. Quando ha cominciato?  “L’idea mi è venuta nel giugno del  2010,  –  racconta – dopo poco tempo che ho incontrato il mio ispiratore Neko, un gattino che ho trovato per strada quasi annegato durante un temporale. Con Neko è stato amore a prima vista! Ho iniziato col postare le sue foto e ora il gruppo è diventato una raccolta di immagini dei miei 3 gatti, delle foto più belle che trovo sul web e di tutte le migliaia di foto che mi inviano i fan”.  Fan che sono davvero tantissimi,  visto che mentre scriviamo sono ben 138.803. Quanto una grossa città, delle dimensioni di Cagliari o Salerno.   “Sì,  ormai sono più di 130 mila fan e in fondo vado davvero orgogliosa di questa pagina che è diventata un punto di ritrovo per tutti i gattofili d’Italia. E’ una pagina sempre attiva e tutte le persone che hanno la fortuna di vivere con un gatto si ritrovano molto nelle immagini che posto”.

La gallery  mostra che la fantasia dei gatti non ha limiti. Specie nel dormire, quando arriva l’ora del relax. Va bene tutto. C’è chi schiaccia un pisolino ficcato dentro il porta-ombrelli, chi ronfa dentro la padella, fra le scope, sul telefono.  Perfino sopra un attaccapanni. Ma c’è anche più di uno che non trova di meglio che passare la notte aggomitolato con il cane di casa.  E c’è anche Valentina, ormai condannata all’insonnia, che oggi ha scritto: “La mia gatta si sveglia alle cinque del mattino (puntuale come un orologio) e mi tocca la faccia finché’ non mi alzo a riempirle la ciotola!”.  Ma alla fine, la frase migliore l’ha detta lo scrittore Ennio Flaiano: “Il gatto fa tutto quello che io vorrei fare”.

commenti
  1. Luigi scrive:

    Seguo da tempo la pagina, davvero simpatica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...