Santoro: “Davanti al Luneur non vedrete più prostitute!”

Pubblicato: 7 ottobre 2013 in Attualità

“Come sogno il nuovo Luneur? Soprattutto come un posto sicuro, dove le famiglie possano portare i bambini per una giornata di svago senza problemi. Mi sto battendo per liberare i marciapiedi dell’Eur da spaccio e  prostituzione. A partire proprio dalle strade attorno al  Luneur!”.  Ad affermarlo è il giovane presidente del IX municipio, Andrea Santoro.

L’Eur sta cambiando pelle. Molte le novità in arrivo per il 2014.  La Nuvola di Fuksas,   dopo lo sblocco di fondi per 147 milioni necessari per completare l’opera, aprirà fra poco più di un anno.  Annesso al Centro congressi sorgerà un nuovo grande albergo a 5 stelle, alto 17 piani. Nel 2014 aprirà finalmente pure l’Acquario Sea Life sotto il laghetto. Da quartiere  terziario l’Eur sta scoprendo una vocazione ospitale e turistica d’eccellenza.

“Le novità in arrivo sono tante, dobbiamo essere pronti” dice Santoro: “Non dimentichiamo che al parco di Castellaccio stanno anche ultimando le due Torri, di fatto una nuova Porta di Roma. La punta di diamante di tutte queste novità è il Centro congressi che potrà ospitare fino a 11mila congressisti. Immediatamente vicino alla Nuvola si sta realizzando un grande albergo, ma tutto il sistema alberghiero si sta riorganizzando in vista di questi sviluppi. Per l’Eur il turismo congressuale sarà una risorsa economica davvero rilevante”.

I numeri sono impressionanti. Il nuovo albergo, la Lama, sarà un hotel di gran lusso: 439 stanze con 7 suites, ristorante, cocktail bar, salette per altri 396 posti,  600 posti auto. Ma altrettanto impressionante è il numero di 500mila visitatori all’anno (minimo) attesi al nuovo Luneur. Come stanno procedendo i lavori? “Ho effettuato con Pierluigi Borghini, presidente di Eur spa, un sopralluogo al cantiere. I lavori procedono regolarmente. Sarà un  lunapark diverso da prima, per  bambini 0-12 anni e le famiglie”. Niente più serate agitate con brio, fra Tagadà e seggiolini volanti, insomma. E niente più Montagne russe… “Sì, perchè c’è un altro Lunapark in costruzione, sempre nel IX municipio, a Castel Romano…”. E li ci saranno le Montagne russe? “Sì, certo. Imboccando in auto la Pontina e andando verso Pomezia,  a destra già si cominciano a vedere le Montagne russe in costruzione”.

Resta però un problema. Che ne sarà della prostituzione no-stop che già prima dell’imbrunire dilaga su tutti i marciapiedi dell’Eur, comprese le strade d’ingresso al Luneur, che sarà frequentato da famiglie e bambini? “Al IX municipio stiamo riesumando un progetto  di controllo del quartiere fermo da 3  anni. In pratica attiveremo nelle strade a rischio un servizio di presidio con auto della Protezione Civile, che  serviranno a ‘disturbare’ la prostituzione, ad allontanare le lucciole. Proprio al Luneur questo può essere un esperimento, una sorta di progetto pilota da prendere a modello per il resto dell’Eur”.

Anche perchè dove c’è la prostituzione, c’è pure lo spaccio, arrivano ubriaconi, bande di teppisti….”L’Eur è un quartiere vivo 10 ore al giorno, finchè sono aperti uffici e negozi, con gli addetti alla sicurezza. Ma a una cert’ora si spengono le luci e nascono queste sacche di degrado. Io in 5 anni voglio fare in modo che a tutte le ore  sia un quartiere pulito, ordinato, dove le famiglie non devono far voltare i bambini per non fargli vedere prostitute e spacciatori. Liberare i marciapiedi dal degrado è la nostra priorità”.

commenti
  1. saverio scrive:

    Egr. sig. SINDACO IGNAZIO MARINO
    ECCO LA DICHIARAZIONE DI SANTORO….DI CHE COSA VOLETE PARLARE…???? DEL VOSTRO PROCESSO DI CAMBIAMENTO….???? SIETE SOLO ED UNICAMENTE PATETICI….VI CONTRADDITE DA SOLI…ALLORA IL BANDO DI GARA COSA PREVEDEVA è DIFFICILE DARE QUESTA RISPOSTA…???? INVECE DI TANTA IPOCRISIA…..NON è MEGLIO DIRE CHE è STATO FATTO UN BANDO DI GARA PUBBLICO PER INTERESSI PRIVATI……???? ALTRE 80 FAMIGLIE VERRANNO PENALIZZATE PER FAR INGRASSARE LA CASTA…..!!!!! NUOVO SINDACO VECCHIA GESTIONE….!!!!!!!!!!!!!!
    “Ma altrettanto impressionante è il numero di 500mila visitatori all’anno (minimo) attesi al nuovo Luneur. Come stanno procedendo i lavori? “Ho effettuato con Pierluigi Borghini, presidente di Eur spa, un sopralluogo al cantiere. I lavori procedono regolarmente. Sarà un lunapark diverso da prima, per bambini 0-12 anni e le famiglie”. Niente più serate agitate con brio, fra Tagadà e seggiolini volanti, insomma. E niente più Montagne russe… “Sì, perchè c’è un altro Lunapark in costruzione, sempre nel IX municipio, a Castel Romano…”. E li ci saranno le Montagne russe? “Sì, certo. Imboccando in auto la Pontina e andando verso Pomezia, a destra già si cominciano a vedere le Montagne russe in costruzione”.
    DITE LA VERITA’ IL CITTADINO è STUFO DELLE PRESE PER I FONDELLI…..NON SONO STATI SUFFICIENTI 5 ANNI….!!!!!!

  2. GIUDITTA scrive:

    spero veramente che il nuovo presidente Santoro riesca a sconfiggere la piaga della prostituzione all’Eur perchè i residenti sono giunti ormai all’esasperazione. Magari si potrebbero coinvolgere le associazioni di quartiere!

  3. luca scrive:

    le prostitute lavorano h 24, anche nelle zone centrali come viale europa, se ne fottono degli uffici e delle forze dell’ordine, colluse. Ma poi, gli 11mila congressisti giornalieri della Nube tossica, dove parcheggeranno?? dentro le nostre case?? o dentro l’acquario che diventerà un parcheggio?? Come sempre si fanno progetti solo per muovere denaro pubblico e rubarne quanto più possibile, non per una effettiva necessità del territorio. Tutti a casa. L’onestà e la coerenza tornano di moda!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...