Proteste e ingorghi ai Fori

Pubblicato: 3 settembre 2013 in Attualità

Ingorghi e proteste contro la nuova disciplina della viabilità nella zona dei Fori Imperiali. Al ritorno dalle vacanze il traffico fra via Merulana e via Labicana, come prevedibile, è salito alle stelle. Finisce la breve tregua di agosto, tutti di nuovo sulle barricate.

Una manifestazione di protesta per il 12 settembre è stata annunciata dal Comitato difesa Esquilino-Monti, cui hanno aderito altri 3 comitati: l’associazione Ripa di Fabrizio Sequi, il Comitato difesa San Saba-Aventino e il Comitato difesa via Labicana-Celio. L’appuntamento è alle h 16 in via Labicana, davanti alla Chiesa di San Clemente. La manifestazione , come spiega Augusto Caratelli, “è contro contro la finta pedonalizzazione dei Fori imperiali, che sta procurando un forte disagio ai residenti e una crisi economica ai commercianti interessati dalla modifica della viabilità”. Ma soprattutto, aggiunge Caratelli, “contro l’assurda  viabilità di  Via Labicana, con barriere di cemento posizionate come divisori della carreggiata. Siamo indignati ed arrabbiati nel vedere i turisti fotografare queste barriere con alle spalle il Colosseo”.

Contro la pedonalizzazione fra Largo Corrado Ricci e il Colosseo, scendono in campo anche i residenti e commercianti aderenti al Comitato Trappola per Fori, che annunciano un’altra manifestazione, questa volta per il 14 settembre. A quanto trapela, i commercianti venderanno per protesta la merce direttamente in strada, fra via Merulana e via Labicana, bloccando la circolazione.

Per il sindaco Ignazio Marino non saranno giorni facili. Lo dimostra anche il brusco dietro-front del Campidoglio  sui contestatissimi  jersey di cemento che tagliano in due via Labicana. Saranno sostituiti, forse già nelle prossime ore, da cordoli bassi in marmo. Una prima vittoria per i residenti.

commenti
  1. costanza A. de R. scrive:

    solo uno come lui poteva far questo scempio, ma non certamente per la viabilità, ma unicamente per motivi ideal-politici! Quale sarà la prossima proposta? Abbattere il Foro Italico , anche conosciuto come foro Mussolini perché c’è bisogno di un parcheggio a ponte Milvio?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...