Proroga Malagrotta, un coro di critiche

Pubblicato: 28 dicembre 2012 in Attualità

”Non avevo alternative. Era una scelta  inevitabile”. Cosi’ il prefetto Alfredo Sottile  in un’intervista a ‘Repubblica’ pubblicata oggi risponde alle critiche, dopo la scelta di prorogare Malagrotta e autorizzare Monti dell’Ortaccio come discarica temporanea.

”Si pensa chissa’ quali disastri porti una discarica – spiega Sottile – Non e’ vero. Se la discarica e’ gestita bene,  non succede niente”. Il progetto per Monti dell’Ortaccio, aggiunge, ”l’ho autorizzato per 3 anni e non per 1 anno e mezzo, altrimenti la tariffa sarebbe schizzata alle stelle”, la tariffa ammonta ”da 57 a 65 euro a tonnellata, siamo in via di definizione”. Il via libera definitivo  è condizionato da uno studio  “stilato da un’università pubblica che certifichi che la discarica non comporterà inquinamento delle acque”.

E ora che succederà? Si dice che Sottile voglia essere nominato super-commissario ai rifiuti, con pieni poteri su tutto. ”Quando ho accettato di fare il commissario – risponde – sapevo a cosa andavo incontro. Ma avevo individuato Monti dell’Ortaccio e qui sono arrivato. Dunque vado avanti”.

La decisione di Sottile ha sollevato un coro di critiche. “Una scelta irresponsabile, ma figlia di una politica che non ha saputo prendere decisioni, pensando di fare accordi scellerati a fini elettorali sulla pelle dei residenti della Valle Galeria” rimarca Augusto Santori, consigliere del XV. Furibonda Legambiente: “Ma quale discarica provvisoria, è una presa in giro, la differenziata non decollerà mai e Monti dell’Ortaccio diventerà una nuova mega discarica decennale”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...