Swg, il 60% degli italiani dice no a candidatura Monti

Pubblicato: 21 dicembre 2012 in Attualità

Secondo il 60 percento degli italiani Mario Monti non dovrebbe candidarsi alle prossime elezioni. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre.

Per il 15 percento degli intervistati il Professore dovrebbe candidarsi da solo, mentre il 10 percento ritiene che debba farlo con il centro, che comprende Casini, Fini e Montezemolo. Per l’8 percento degli italiani, invece, il premier dovrebbe unirsi al centrodestra (in cui c’è anche il Pdl), mentre il 7 percento è convinto che sia la formazione di centrosinistra quella a lui più affine.

E’  dato per probabile che Monti salga  già stasera al Colle per le dimissioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...