Municipi, ok alla nuova mappa

Pubblicato: 22 novembre 2012 in Attualità

Via libera dell’opposizione capitolina alla proposta di Francesco Smedile per la riduzione dei Municipi di Roma da 19 a 15.   Oggi l’esponente Udc, presidente della commissione Riforme istituzionali, ha incontrato i capigruppo di Pd, Sel e Lista Civica. Al termine del vertice, interpellato dall’agenzia Dire, si e’ mostrato ottimista. Dopo i contatti positivi con la maggioranza e con il sindaco Alemanno, Smedile dice con fiducia: “Se tutto va bene giovedi’ siamo in Aula, la mia proposta avrà molto più dei 40 voti necessari”.

Nel concreto, come riferisce l’Agenzia Dire, la proposta Smedile prevede dal 2013 l’allargamento del I Municipio al XVII (Prati e Borgo) e alla parte del IX (San Giovanni e Re di Roma) all’interno dell’anello ferroviario. Il II (Flaminio, Parioli, Salario, Trieste) si unira’ al III (Nomentano San Lorenzo) dando vita a un vasto municipio semi-centrale. Quello che resta del IX andra’ con il X (Tuscolana e Cinecitta’), mentre il VI (Pigneto, Torpignattara, Prenestino) si fondera’ con il VII (Tor Sapienza, Collatino, Alessandrino e Torre Spaccata). Immutati gli altri Municipi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...