Nomadi: legittimo lo sgombero di Tor de’ Cenci

Pubblicato: 27 settembre 2012 in Attualità

Il  Tar del Lazio ha stabilito che la decisione del Campidoglio di sgomberare il campo nomadi di Tor de’ Cenci   assicura  la salubrita’ dell’area e la tutela della salute pubblica. Per questo e’ legittimo il provvedimento col quale il 31 luglio il sindaco Alemanno ha ordinato lo sgombero ”per motivi igienico-sanitari” e la chiusura del campo con la bonifica dell’area.Per questi motivi il Tar ha respinto la richiesta di sospensione fatta dalle famiglie rom.

 Un nuovo insediamento abusivo, abitato da nomadi, intanto e’ spuntato sulla via del Mare al km 8,500 e  sta crescendo giorno dopo giorno. La via d’accesso e’ la ciclabile che parte da Tor di Valle in direzione Roma centro.  Ne dà notizia l’agenzia Dire: “Il campo e’ sorto dalle ceneri di un incendio estivo. In poco piu’ di un mese le baracche, costituite per lo più da piccoli prefabbricati, sono cresciute di numero arrivando a circa una dozzina”. I nomadi hanno costruito una scala in legno che permette l’accesso al campo dalla pista ciclabile, divenuta impraticabile per i ciclisti. Montagnole di spazzatura, rifiuti ed elettrodomestici  dalla pista ciclabile scendono giu’ fino al ciglio della strada. Nel campo vivono numerosi bambini.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...