Stangata record sulla casa a Roma

Pubblicato: 30 luglio 2012 in Attualità, Politica

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/12_luglio_29/imu-stangata-su-case-roma-in-testa-2011220814427.shtml 

 In media 170 euro per la prima casa
ROMA – In media, 170 euro, ovvero il 102% in più rispetto alla media nazionale (che è di 84 euro). Lo scrive nell’edizione odierna il Corriere della Sera. Roma è la città italiana dove l’acconto Imu sulla prima casa ha preso maggiormente le sembianze di una stangata. Ed è andata peggio con l’acconto sulla seconda casa. Anche qui, per Roma si è registrato un incremento del 102%, con una rata media pari a 325 euro (la media nazionale è stata di 161 euro). SEGUE BOLOGNA – Per quanto riguarda la prima casa, dopo Roma tra le sei città esaminate nel dettaglio, l’impatto maggiore rispetto alla media nazionale si registra a Bologna (+140 euro per la prima casa +67%) quindi a Genova (+27%) e a Napoli (+25%). I contribuenti di Milano hanno invece pagato in media 99 euro per la prima casa (+18% rispetto alla media nazionale) e 224 per la seconda +39%. In controtendenza Palermo. L’acconto medio pagato sulla prima casa è stato di 54 euro, al di sotto della media generale del 36% e quello sulla seconda casa di 168 euro, solo il 4% in più della media nazionale. Anche per la seconda casa, la Capitale è seguita i classifica dalla città di Bologna con 319 euro; in questo caso anche Palermo, pur rimanendo il capoluogo con l’imposta media più bassa, con i suoi 168 euro è – a differenza che con la prima casa – di poco sopra alla media nazionale. (Corriere della Sera, 29 luglio 2012)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...